23 septembre 2020
con o senza borsa quando abbiamo animali?

con o senza borsa quando abbiamo animali?

Promo
1

Bosch MultiTalent 3 MCM3501M – Robot de cuisine polyvalent avec plus de 50 fonctions – 800 W – Capac ...

amazon
119.99 € 89.98
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites

Gli animali possono essere adorabili, divertenti, coccolosi, resta il fatto che i loro capelli ci fanno impazzire. Si intromettono ovunque, rivestono i nostri divani, i nostri tappeti, i nostri vestiti e, per i più sensibili di noi, ci fanno starnutire.

Inutile dire che passare la scopa e vederli volare in tutte le direzioni per stabilirsi finalmente altrove è inutile.

Rimaniamo l’arma definitiva: aspirare.

Sì, ma quale? Dovremmo optare per un aspirapolvere con un sacchetto o senza un sacchetto?

Per peli di animali, un aspirapolvere insaccato o un aspirapolvere senza sacchetto?

recensioni di aspirapolvere per peli di animali

Tanto da dire ora, l’aspirapolvere insaccato vale quanto un aspirapolvere senza sacchetto.

Ognuno di essi ha i suoi punti di forza e di debolezza, che ci andranno bene o no.

Gli aspirapolvere a sacco sono disponibili solo in un modello, l’aspirapolvere a carrello. È più voluminoso, ma anche più potente.

Gli aspirapolvere senza sacchetto, d’altra parte, possono essere di diversi tipi: abbiamo aspirapolvere a canestro, ma anche aspirapolvere e aspirapolvere robot.

Idealmente, dovresti avere un aspirapolvere a carrello (con o senza borsa) per una pulizia più accurata dei pavimenti e della casa e un aspirapolvere per scopa o robot per la pulizia quotidiana.

Può sembrare eccessivo, ma quando hai i peli degli animali, diventa rapidamente necessario.

Resta da vedere quale tipo di aspirapolvere a contenitore si adatta a noi.

Aspirapolvere a carrello con sacchetto

L’aspirapolvere a carrello con sacchetto ha molti vantaggi.

Innanzitutto, è più potente di un aspirapolvere per scopa o robot. Infatti, è grazie al suo motore più grande, così come alla sua alimentazione di rete, che la sua potenza di aspirazione può essere più forte.

E la potenza di aspirazione, con peli di animali incorporati nel tappeto, ne avremo bisogno!

Quindi l’aspirapolvere insaccato è più silenzioso. È assurdo come un semplice sacchetto di carta possa assorbire il rumore. E se vuoi davvero un aspirapolvere potente ma silenzioso, abbiamo un dossier completo sull’argomento.

L’aspirapolvere con sacchetto è in teoria più igienico. In teoria, perché, come vedremo di seguito, alcune marche di aspirapolvere senza sacchetto stanno facendo grandi sforzi (grazie a Dyson).

Il sacchetto funge da filtro aggiuntivo. Non solo il motore è più protetto, ma le emissioni di polvere nell’aria sono drasticamente ridotte, il che è una buona notizia, soprattutto per le persone con allergie.

Allo stesso modo, lo svuotamento dell’aspirapolvere non causa il contatto con la polvere, poiché è sufficiente gettare il sacchetto nella spazzatura. Tuttavia, fai attenzione a non riempirlo eccessivamente, altrimenti si strapperà.

Le borse hanno tre difetti: sono piuttosto costosi, soprattutto se acquisti i modelli dedicati al tuo aspirapolvere e non lo sono non molto ecologico. La soluzione sarebbe quella di investire in una borsa permanente e lavabile. Ma qui perdiamo il lato igienico durante lo svuotamento.

Finalmente, una borsa si ostruisce più velocemente e perde potenza di aspirazione mentre puliamo i nostri pavimenti.

L’aspirapolvere a carrello con sacchetto presenta quindi alcuni vantaggi, ma anche alcuni svantaggi. Ora vediamo cosa ci riserva l’aspirapolvere senza sacchetto.

Aspirapolvere senza sacchetto contro peli di animali

L’aspirapolvere senza sacchetto, come abbiamo visto, esiste in tre versioni:

Possiamo anche aggiungere ilaspirapolvere manuale che completerà altri modelli.

L’aspirapolvere a bastone è più dedicato a pulizia giornaliera. Meno potente, possiamo comunque trovare modelli che si distinguono. Questo è il caso del marchio Rowenta, che produce aspirapolvere con una potenza di aspirazione abbastanza onorevole, come possiamo vedere in questo Confronto di aspiratori a bastoncini Rowenta.

L’aspirapolvere robot ha le stesse funzioni di un aspirapolvere a bastone, con la differenza che qui non avremo nulla da fare, tranne che per programmarlo o controllarlo da remoto. Amibot Animal Premium H2O è un aspirapolvere robot progettato per i proprietari di animali domestici, molto efficace per la pulizia quotidiana.

Adesso andiamo a aspirapolvere senza sacchetto.

Se quasi tutti i marchi lo offrono, Dyson (Dyson cinetic) rimane uno dei migliori fornitori.

L’aspirapolvere senza sacchetto combina tutte le qualità di un buon aspirapolvere per eliminare i peli di animali domestici. Ha una grande potenza di aspirazione, che non perde per due motivi:

  • Non ha borsa, quindi è meno facilmente ostruito.
  • Il filtro ciclonico garantisce un’elevata potenza di aspirazione e un’eccellente filtrazione.

Lo stesso vale per gli aspirapolvere dotati di a Filtro Hepa, ma torneremo su questo argomento essenziale di seguito.

Dotato di un serbatoio di grande capacità, il vuoto del contenitore può aspirare una vasta area, sempre senza perdere la sua potenza.

L’unico problema è quando il serbatoio viene svuotato. Qui, rischiamo di essere in contatto con la polvere, anche se ci sono trucchi per evitarlo il più possibile.

Alcuni produttori hanno persino progettato serbatoi che evitano questo contatto. Questo è il caso di il Dyson V8 Absolute stick vacuum.

Tuttavia, altri seguono il suo esempio, come Rowenta con la sua forza silenziosa, Philips, Electrolux, LG …

Abbiamo visto i punti di forza e di debolezza di ogni modello, diamo un’occhiata più da vicino a ciò che conta davvero per un aspirapolvere che ha a che fare con l’invasione dei peli di animali.

Le importanti caratteristiche di un aspirapolvere per peli di animali, con o senza sacchetto

recensioni di aspirapolvere filtro hepa

Ora che abbiamo fatto la nostra scelta sull’aspirapolvere con o senza sacchetto, vediamo i parametri di quanto sia importante avere un aspirapolvere progettato per aspirare i peli e altri sporchi difficili.

Il seguente elenco deve ricevere la nostra completa attenzione prima dell’acquisto, altrimenti finirai con un aspirapolvere che ci darà più lavoro di quello che c’è già.

Quindi facciamo attenzione e confrontiamo prima di saltare su Amazon o andare al negozio per acquistare un aspirapolvere che, sulla carta, sembra molto buono, ma che non sarà altrettanto efficace per le nostre esigenze.

La potenza di aspirazione

Non possiamo sottolinearlo abbastanza, potenza di aspirazione è il primo parametro da guardare. Non solo il nostro aspirapolvere deve essere in grado di aspirare i peli del nostro animale, ma deve anche aspirare i peli su tappeti e tappeti. In breve, deve adattarsi a tutti i tipi di terreno.

E per questo, devi conoscere il potere utile, che deve essere di almeno 28 kPa su pavimenti duri e 40 kPa su tessuti (ad esempio tappeti).

Se questa informazione non viene trovata ed è comune, possiamo, in mancanza, fare riferimento a watt o volt, che sono normalmente indicati su l’etichetta energetica. Per comprendere meglio l’etichetta energetica, è possibile consultare il file Cosa scegliere.

Anche se la potenza energetica è meno rilevante della potenza utile, possiamo scegliere i valori più alti per sperare in una potenza di aspirazione adeguata.

Il filtro dell’aspirapolvere

Un altro elemento importante, il filtro.

Alcuni aspirapolvere per peli di animali non ne hanno uno, ma non lo consigliamo, anche se la potenza di aspirazione rimarrà lineare. Meglio investire in un dispositivo con un sistema di filtrazione, soprattutto se ci sono casi di allergie.

I filtri ciclonici, ad esempio, non perdono energia e consentono anche una separazione molto efficiente di polvere e capelli dall’aria pulita. E questo grazie ai cicloni che generano e che separano lo sporco molto rapidamente.

Filtri Hepa, hanno la particolarità di trattenere particelle molto fini. Sono quindi molto interessanti per i capelli, ma anche per le persone sensibili o allergiche.

Più è alta la classe del filtro Hepa (da 10 a 14), più particelle manterrà.

E oltre a proteggerci, impedirà anche al motore di catturare la polvere.

Non ignorare la scelta del filtro, in questo caso è molto importante. Per riassumere, un filtro deve proteggerci dai rifiuti e mantenere una buona potenza di aspirazione per poter aspirare tutti i capelli.

La spazzola dell’aspirapolvere

La spazzola dell’aspirapolvere per peli di animali dovrebbe essere fatto di gomma e progettato in modo che i peli non si attorciglino e siano ben risucchiati, al fine di evitare intasamenti.

Rowenta, con la sua forza silenziosa multi-ciclonico vuoto del contenitore per animali offerte, come altre marche, una spazzola turbo (e persino una spazzola maxi turbo), che si gira su se stesso, permettendo di rimuovere i peli sui tappeti e sui tappeti.

Pertanto, nessun pelo è intrappolato nella spazzola, ancor meno nel tubo, ed è certo che anche su terreni difficili, i peli verranno risucchiati profondamente.

Per quanto riguarda gli accessori, siamo esigenti. Uno strumento a fessura sarà perfetto per andare negli angoli difficili da raggiungere per trovare i peli, un’altra piccola spazzola per poltrone … tutto questo è importante.

Se un aspirapolvere con o senza borsa rimane una questione di scelta e gusto, questi tre elementi sono essenziali per le persone con animali domestici che desiderano un interno pulito.

Promo
1

Bosch MultiTalent 3 MCM3501M – Robot de cuisine polyvalent avec plus de 50 fonctions – 800 W – Capac ...

amazon
119.99 € 89.98
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites