26 septembre 2020
Come scegliere un estrattore di succo?

Come scegliere un estrattore di succo?

1

Robot Pâtissier, Aicok Robot avec Kit pâtisserie (Fouet à Fils, Batteur, Crochet), Bol en Acier Inox ...

amazon
99.59
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
Promo
2

Bosch MultiTalent 3 MCM3501M – Robot de cuisine polyvalent avec plus de 50 fonctions – 800 W – Capac ...

amazon
119.99 € 89.98
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
Promo
3

Moulinex Cookeo Multicuiseur Intelligent 100 Recettes Préprogrammées 6 L Jusqu'à 6 personnes 6 Modes ...

amazon
229.99 € 160.00
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
Promo
4

Robot culinaire Topchef 1100W Robot Multifonction(avec accessoires inclus: crochet pétrisseur, mixeu ...

amazon
139.99 € 129.99
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
5

Robot Cuisine Multifonctions, DECEN 2L Robot Hacho, Options à 4 Vitesses Robot Menager Cuisine Hacho ...

amazon
57.99
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites

Buone succhi di frutta o verdura freschi ogni mattina, chi non lo sogna?

Pieni di vitamine e minerali, i succhi di frutta forniscono energia e nutrienti essenziali per la nostra buona salute.

Inoltre, per i refrattari delle piante, i succhi sono spesso un’alternativa interessante al consumo quotidiano di frutta e verdura, che è più attraente di un piatto di spinaci.

Ma dimentichiamoci dei nostri spremiagrumi e altri accessori limitati.

È giunto il momento estrattori di succo. Queste macchine possono rapidamente e facilmente inventarci un bel succo di frutta fresca.

Se non conosci affatto gli estrattori di succo, e questo è spesso il caso, potresti essere titubante su quale scegliere. Dovremmo prendere un modello elettrico o manuale?

Un estrattore verticale o orizzontale? E quale potere?

Per sceglierlo bene, ecco una guida all’acquisto completa che ci illuminerà sulle diverse funzioni che devono avere un potente estrattore di succo.

Che cos’è un estrattore di succo?

operazione estrattore di succo

Come la centrifuga, laestrattore di SUCCO consente separare la materia dalle piante (frutta e verdura) dei soldi.

L’operazione è semplice: mettiamo il nostro cibo, tagliato o meno secondo la macchina, lo spingiamo dentro grazie allo spintore e il succo fresco esce direttamente, separato dagli elementi fibrosi.

Grazie alla sua modalità di funzionamento, i succhi conservano tutte le loro qualità nutrizionali. Ecco perché molti marchi hanno lanciato la produzione del loro dispositivo: Riviera Bar, Magimix, Moulinex …

Ce n’è per tutti i gusti, funzioni e budget.

Estrattore di succo manuale?

estrattore di succo manuale

Come puoi vedere, ci sono due tipi di estrattori: l’estrattore elettrico, presente ovunque, e l’estrattore manuale.

Soffermiamoci su quest’ultimo, poiché il resto di questa guida all’acquisto riguarderà essenzialmente l’estrattore elettrico.

L’estrattore di succo manuale funziona con una manovella e ha molti vantaggi. Sono più economici di quelli elettrici, facili da trasportare e da pulire.

Inoltre, la velocità di rotazione dipenderà dai nostri muscoli e vedremo di seguito che è preferibile che quest’ultimo sia lento.

L’estrattore di succo manuale è particolarmente efficace per i succhi verdi, cioè su verdure a foglia.

Inoltre, questo modello è meno voluminoso dell’estrattore elettrico.

L’estrattore di succo elettrico

estrattore di succo elettrico

Il tesoro della maggior parte delle case. In effetti, l’estrattore di succo elettrico presenta molteplici vantaggi. Non richiede olio di gomito, i suoi vermi azionati dal suo motore consentono a estrazione ottimale del succo per prestazioni elevate e questi dispositivi sono spesso multifunzionali. Vediamo cosa ricordare prima di acquistare.

Dovresti scegliere un potente estrattore di succo?

Come con qualsiasi elettrodomestico, tendiamo a guardare i watt che l’estrattore eroga, per scegliere il più potente. È abbastanza logico.

Tuttavia, in questo caso, ciò che ci interessa particolarmente è il rotazione della vite.

Inoltre, i produttori hanno fatto passi da gigante sui motori, riducendo la potenza per un rendering simile.

Non è quindi necessariamente necessario fermarsi a questo, a meno che l’estrattore desiderato non sia multifunzione. In questo caso, se una delle sue funzioni richiede più potenza, è necessario prestare attenzione.

Velocità di rotazione

Questo è l’elemento chiave di un estrattore di succo. Perché?

I nutrienti nelle piante sono sensibili al calore, in particolare alle vitamine. Se si desidera che un estrattore rimanga sano, è quindi importante scegliere una velocità di rotazione lenta, per a estrazione a freddo.

In effetti, più veloce sarà, più riscalderà la frutta e la verdura, perdendo così parte delle sue qualità nutrizionali.

In media, la maggior parte degli estrattori di succo sul mercato ha una velocità di rotazione media di 50 giri al minuto. Piccolo vantaggio: a bassa velocità, l’estrattore sarà più silenzioso.

A volte, alcuni modelli hanno velocità multiple per macinare efficacemente tutto il cibo. Utile per piante più dure, come arance o noci.

Le prestazioni dell’estrattore di succo

Un estrattore di succo di qualità deve avere un alto rendimento. Ma cos’è esattamente?

Le prestazioni sono la capacità del dispositivo di estrarre una quantità di succo. Più è grande, più efficiente è l’estrattore.

Viene calcolato in percentuale dividendo la quantità di succo, in grammi, per il peso di un alimento * 100.

Più il punteggio è vicino a 100, migliore è la prestazione. Naturalmente, per fare un confronto, usiamo le stesse piante nelle stesse condizioni (taglio, ornamento o no …).

Sfortunatamente, queste informazioni si trovano raramente sugli estrattori di succo.

La potenza, il motore e la qualità dei worm sono elementi che influiscono direttamente sulla sua efficienza. Pertanto, possiamo fare affidamento su queste informazioni per acquistare il nostro estrattore.

Capacità contenitore polpa

L’estrattore di succo ha la particolarità di eliminare la polpa di frutta e verdura (anche se alcuni modelli offrono questa opzione con un setaccio dedicato).

La polpa è composta da fibre, che possono essere difficili da digerire per alcune persone. Ad altri semplicemente non piace.

Il serbatoio di raccolta polpa è quindi importante. Deve essere abbastanza grande da raccogliere tutta la polpa dal cibo che viene trasformato in succo.

Molto spesso ci sono bidoni della polpa con una capacità di un litro. Naturalmente, deve anche essere rimovibile per facilitare lo svuotamento e la pulizia.

Lo scivolo

Lo scivolo è la parte dell’estrattore di succo attraverso il quale mettiamo la nostra frutta e verdura prima che si trasformino in succo.

Una volta premuto, i residui cadono nel serbatoio di raccolta e il succo in una brocca fornita con l’apparecchio.

La larghezza dello scivolo è interessante. Più è grande, più possiamo mettere grandi pezzi di frutta o anche frutta intera.

Pertanto, con uno scivolo extra large, risparmiamo il lavoro di taglio. Non sembra molto, ma se bevi succo di vitamina ogni mattina, può farti risparmiare un sacco di tempo.

Altri criteri per la scelta del tuo estrattore di succo

criteri di estrazione del succo

Oltre alle caratteristiche tecniche, la scelta di un estrattore di succo dipende anche da altri parametri. Tra questi, materiali per macchinari. Spesso in plastica, si può temere la migrazione del bisfenolo. Per maggiore sicurezza, scegliere un modello senza BPA .

Gli altri criteri sono aspetti pratici, che possono far pendere l’equilibrio su un modello piuttosto che su un altro.

Congestione

Sì, l’estrattore di succo colonizzerà la nostra cucina, tra il robot pasticceria e il cuociriso. Tutti questi dispositivi sono molto pratici, ma occupano molto spazio.

Se hai una piccola cucina già affollata, devi scegliere un estrattore di succo verticale. Si conserva molto più facilmente rispetto all’estrattore orizzontale e può anche essere reso molto piccolo a seconda del modello.

Tuttavia, se abbiamo spazio disponibile, possiamo lasciarti andare e acquistare un dispositivo orizzontale o persino un dispositivo multifunzione come il Magimix Juice Expert 5.

Il budget

Un estrattore di succo non è necessariamente dato. Se l’investimento nella nostra salute è ampiamente giustificato, resta il fatto che dobbiamo essere in grado di stabilire il prezzo.

Il meno costoso è ovviamente l’estrattore di succo manuale.

Nei modelli elettrici, i prezzi iniziano circa 70 euro, per salire rapidamente a 1.500 euro per un dispositivo di fascia alta e multifunzione.

L’estrattore di succo è adatto a me?

ricette di estrattore di succo

In considerazione del budget e dello spazio che deve essere fatto per la nostra macchina, è bene chiedersi se l’acquisto di un estrattore di succo sia giustificato.

Se siamo abituati a bere un succo di frutta ogni mattina, sia che utilizziamo il nostro frullatore per cucinare ricette originali e deliziose, sia che produciamo latte vegetale, allora sì, l’estrattore di succo fa per noi.

Se ci piace solo un buon succo d’arancia spremuto, uno spremiagrumi elettrico potrebbe essere un’opzione migliore. Possiamo anche seguire il confronto  » come scegliere il tuo spremiagrumi elettrico »Per ottenere uno strumento che ci soddisfi.

1

Robot Pâtissier, Aicok Robot avec Kit pâtisserie (Fouet à Fils, Batteur, Crochet), Bol en Acier Inox ...

amazon
99.59
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
Promo
2

Bosch MultiTalent 3 MCM3501M – Robot de cuisine polyvalent avec plus de 50 fonctions – 800 W – Capac ...

amazon
119.99 € 89.98
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites
Promo
3

Moulinex Cookeo Multicuiseur Intelligent 100 Recettes Préprogrammées 6 L Jusqu'à 6 personnes 6 Modes ...

amazon
229.99 € 160.00
Patientez... Nous cherchons le prix de ce produit sur d'autres sites